Scrittura Arte Pittura Scultura Cinema Fotografia Musica Teatro Storia Messapi Cibo Agroalimentare enogastronomia Cultura digitale salento
Sostieni la Bellezza del Salento con il LandFunding - Iscriviti alla Newsletter
In Beauty Salento trusts

Cultura della bellezza - Bellezza della cultura
#InBeautySalentoTrusts Riteniamo che il Salento (come del resto l'intera penisola italiana) sia un territorio dove possa calzare a pennello il binomio "Cultura della bellezza - Bellezza della cultura", in quanto riesce ad esprimere fino in fondo ogni possibile sfaccettatura di ciò che si può intendere per "bellezza", da quella di più semplice lettura, ossia estetica e visiva, a quella più intima, che va dalla profondità nascosta in ogni gesto che caratterizza l'arte e la cultura di questa terra e della sua popolazione al senso di ospitalità e accoglienza.

Il Salento, dal punto di vista culturale, è un territorio unico al mondo in quanto è il posto in cui sono passati più popoli che altrove. Dai Messapi fino agli Spagnoli, qui son passati almeno 10 popoli (Messapi, Greci, Romani, Saraceni, Bizantini, Normanni, Svevi, Aragonesi, Borboni, Francesi, Piemontesi), e ognuno di essi ha lasciato una sua testimonianza. Queste si ritrovano ancora nelle pietre, nelle cripte, nei palazzi, oltre che nelle musiche, nel linguaggio e negli usi e costumi dei salentini. Non è difficile imbattersi in una cripta bizantina o in un Ulivo millenario piantato da un Messapo o da un greco, come non è difficile riconoscere i tanti stili architettonici che si ritrovano sia a Lecce che nei tanti paesi del territorio.

Tra le caratteristiche che ben identificano la terra salentina non si può prescindere dal paesaggio architettonico, che si rifà a quello delle città greche per la predominanza assoluta delle case bianche "a calce", senza tetto spiovente, soprattutto nelle cittadine di campagna e della costa.

I centri storici sono invece caratterizzati dal tipico barocco leccese, che identifica le facciate esterne di chiese e palazzi trasformati usando la tipica pietra locale, dal caldo colore giallo rosa, facendole assomigliare a tanti arazzi scolpiti.

storia messapiaLa struttura urbanistica di molti centri storici dei borghi salentini, sia marinari che dell’entroterra, è caratterizzata dalle case bianche le une appoggiate alle altre, con gli infissi di porte e finestre dai colori cangianti tipici dell’area mediterranea, da stretti vicoli dove spiccano qua e là le “corti”, i palazzi nobiliari e le chiese baroccheggianti in pietra viva.

L’intero territorio è contenuto dalle sue coste, ampie e sabbiose soprattutto sul Mar Ionio, con acque azzurre trasparenti; la parte che guarda l’Adriatico è invece più rocciosa, con spettacolari scogliere a picco sul mare.

Il tratto di costa salentina comprende numerosi centri che sono oggi importanti località balneari, meta di un turismo massificato non solo italiano che rappresenta una delle più importanti risorse economiche del territorio.

Altrettanto importante per l’economia, ma anche in termini di bellezza paesaggistica, sono le distese di alberi d’olivo delle campagne, spesse secolari, inserite tra l’altro dal FAI nell’elenco dei cento luoghi italiani da salvare.

Lecce, Otranto, Gallipoli, Ostuni, sono solo alcune delle città salentine piene di suggestione e bellezze artistiche; ovunque si viene rapiti dalla bellezza dei posti e dall’atmosfera che vi regna, come quella che si ritrova nelle innumerevoli chiese campestri basiliane d’epoca medioevale, spesso contenenti affreschi di notevole bellezza, o come i vari castelli, torri d’avvistamento e masserie sparse un po’ ovunque nel territorio salentino.

Scrittura - Arte e Design - Cinema e Fotografia - Musica

Teatro e Danza - Storia e Tradizioni - Cibo ed Enogastronomia - Cultura digitale

Partecipa al LandFunding.
land funding Il Salento è il primo territorio a lanciare il Landfunding, un'originale operazione di raccolta fondi volta a finanziare la crescita culturale ed economica del territorio stesso. In questo caso specifico, la promozione territoriale avviene attraverso il racconto delle mille forme di "bellezza" che caratterizzano i luoghi, l'operato e lo stile di vita del Salento e dei salentini.

Mentre il "crowdfunding" (dall'inglese "crowd", folla e "funding", finanziamento) è un microfinanziamento collettivo, dal basso, un processo collaborativo di un gruppo di persone qualunque che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni, il "Landfunding" ("land", terriorio) prevede tra i finanziatori soprattutto persone ed entità che operano sul territorio o che, comunque, hanno a cuore la sua crescita.
Scopri di più e partecipa al LandFunding.

Scrittura Arte Pittura Scultura Cinema Fotografia Musica Teatro Storia Messapi Cibo Agroalimentare enogastronomia Cultura digitale salento

Salento X cultura
Home page #InBeautySalentoTrusts - #SalentoCheBellezza Contatti